Palermo, la presidente della Repubblica di Malta incontra Musumeci: “Mi sento siciliana”

“Sono contenta di essere tra di voi e di sentirmi pure io siciliana. Ho trovato delle forti similarità tra Malta e la Sicilia, siamo entrambi Paesi molto ospitali, e qui mi sento come se fossi in una famiglia allargata. Penso che si debba cogliere questa occasione che vede Valletta Capitale europea della Cultura e Palermo d’Italia per stringere di più i nostri rapporti. Più scambi ci sono tra le nostre genti più la nostra amicizia si accrescerà e diventerà più profonda”. Così la presidente della Repubblica di Malta, Marie Louise Coleiro Preca, intervenendo a Sala delle Lapidi, a Palazzo delle Aquile, oggi in visita a Palermo. Ieri era stata a Catania. Oggi ha incontrato il governatore Nello Musumeci. Al suo arrivo in municipio è stata accolta dal sindaco Leoluca Orlando con cui si è intrattenuta qualche minuto per un breve colloquio. “Dobbiamo lavorare perché si realizzino rapporti di collaborazione tra i nostri popoli in varie discipline, dal campo imprenditoriale a quello culturale – ha proseguito – in questa maniera possiamo sperare di offrire più opportunità alle nuove generazioni per una vita migliore”. Nel suo intervento Preca ha sottolineato l’importanza del settore turistico per entrambi i territori perché “facilita i legami tra le varie nazionalità – ha aggiunto – entrambi i nostri Paesi sono molto ricercati dei turisti e godono di questa industria turistica”.

Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.