Superenalotto, vincita record a Caltanissetta: 130 mln. E’ il jackpot più alto al mondo

Questa è la sequenza che vi cambia la vita: 12, 23, 39, 54, 72, 73 – Jolly 53 – SuperStar 75. E’ la sestina vincente che ieri sera ha consegnato un jackpot da oltre 130 milioni di euro! E’ successo a Caltanissetta, per ora ad opera di un giocatore o giocatrice o giocatori sconosciuti al SuperEnalotto. E ad oggi è il jackpot più alto al mondo, oltre ad essere la quinta vincita più alta mai assegnata in 20 anni di storia di Superenalotto. Il 6 da 130,2 milioni di euro è stato registrato presso il punto vendita Totocalcio Superenalotto Edicola Totip Tris Uno situato in via Vitaliano Brancati 15. La vincita è stata realizzata con una schedina 2 pannelli e risulta essere inoltre la prima con punti sei dall’inizio del 2018. Il sei mancava dall’1 agosto 2017 quando è stato Caorle (Venezia) ad aggiudicarsi il Jackpot del SuperEnalotto da 77,7 milioni di euro.

Con quella di ieri sono 119 le vincite con punti 6 realizzate in vent’anni di storia dalla nascita del SuperEnalotto. In assoluto, il Jackpot più alto mai assegnato fu conseguito il 30 ottobre 2010 per un valore di ben 177 milioni 729mila 043 euro e 16 centesimi e fu vinto grazie a un sistema di 70 quote – del valore di oltre 2,5 milioni di euro ciascuna – assegnate in 33 Comuni d’Italia. Di queste 70 quote, 25 furono giocate a Sperlonga, in provincia di Latina. Il secondo Jackpot del valore di 163 milioni 538mila 706 euro – nonché la vincita SuperEnalotto piu’ alta mai assegnata ad un’unica persona – é stata realizzato a Vibo Valentia il 27 ottobre 2016. Sul terzo gradino del podio si colloca la vincita di Bagnone – un Comune italiano di poco più di 1.800 abitanti della provincia di Massa-Carrara – del 22 agosto 2009: un fortunato vincitore si aggiudicò il Jackpot del valore di 147 milioni 807mila 299 euro e anche 8 centesimi. Al quarto posto, il 9 febbraio 2010, furono centrate due vincite con punti 6, e così Emilia Romagna e Toscana si divisero il Jackpot da 139 milioni 22mila 314 euro e 64 centesimi. Per una vincita così grossa ci si deve rivolgere agli Uffici Premi di Sisal (Via A. Tocqueville 13 – 20154 Milano; Viale Sacco e Vanzetti, 89 – 00155 – Roma). Quanto alle tempistiche riscossione SuperEnalotto, entro il 60 giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale recandosi in ricevitoria o presso un Punto Pagamento Premi; fino al 90 presso gli Uffici Premi di Sisal S.p.A (in Via A. Tocqueville 13 a Milano e in Viale Sacco e Vanzetti 89 a Roma).

Advertisements

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.