La bella sanità: Razza inaugura centro di eccellenza al Policlinico di Catania

“Oggi raccontiamo la bella sanità che c’è in Sicilia, pur tra tanti problemi, abbiamo medici in gamba, capaci e apprezzati in tutta Italia. E’ il caso di questo reparto, un’eccellenza per la Sanità siciliana”. Lo ha detto l’assessore alla Salute della Regione siciliana, Ruggero Razza, intervenendo all’inaugurazione del Centro alta specialità e trapianti (Cast) del presidio ospedaliero Gaspare Rodolico di Catania, nella sala conferenze del Policlinico. La struttura rappresenta una delle più moderne realizzazioni sanitarie del Meridione e raggruppa in una sede comune, discipline a elevata valenza e specializzazione sanitaria, tra le quali chirurgia vascolare e dei trapianti, cardiochirurgia, prima clinica chirurgica, cardiologia con emodinamica, ematologia con trapianto. “Per la Regione siciliana è oggi una bella giornata – ha aggiunto Razza – il 10 per cento dei cittadini ha lasciato l’Isola nel 2016 per farsi curare altrove, un centro come questo consentirà in parte di ridurre gli odiosi viaggi della speranza. Il prossimo passo sarà l’attuazione del crono programma che vedrà insieme l’apertura del pronto soccorso del Policlinico e dell’Ospedale San Marco, con un incremento dell’organico già autorizzato dalla Regione, dietro richiesta dell’azienda. Si tratta – ha sottolineato – di una grande sfida per la sanità siciliana e catanese in particolare, sono convinto che l’azienda Policlinico, il sistema, la Regione e la città di Catania, tutti lavoreremo insieme per raggiungere questo obiettivo entro il 31 dicembre”. 

Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.