Bronte, rinascono accanto alle scuole gli alberi di Natale

Tutti gli alberi di Natale che hanno contribuito a creare un clima festoso nelle piazze di Bronte sono stati nuovamente impiantati per abbellire diversi angoli della cittadina. Il sindaco di Bronte, Graziano Calanna, e l’assessore Ernesto Di Francesco hanno deciso di piantarli nelle aiuole che fino a ieri erano prive di alberi di alto fusto. “L’obiettivo è triplice: – afferma l’assessore Di Francesco – per prima cosa salviamo gli alberi, poi valorizziamo l’ambiente ed il verde pubblico e soprattutto rendiamo più bella la città”.
Gli operai in questi giorni hanno provveduto alla messa a dimora degli alberi che adesso fanno bella mostra di se in piazza Aldo Moro, nei pressi della scuola elementare di contrada Sciarotta e vicini i 54 alloggi popolari di viale Regina Margherita. “Gli alberi sono belli e rigogliosi – commenta il sindaco Graziano Calanna – Li abbiamo scelti appositamente con le radici perché avevano fin dall’inizio intenzione di ripiantarli”.
 
L’assessore Di Francesco e l’assessore Chetti Liuzzo hanno effettuato dei sopralluoghi per verificare il completamento dei lavori. Alla dirigente del I Circolo didattico, la professoressa Gabriella Spitaleri, è stata illustrata la natura del progetto e la scelta di piantare gli alberi principalmente nei pressi degli Istituti scolastici: “Per sottolineare – è stato sottolineato – la vicinanza dell’Amministrazione comunale al mondo della scuola ed in maniera particolare al plesso Sciarotta, giorni fa preso di mira dai ladri”.
Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.