Viagrande, la Fiat 500 sul balcone. Mezza bufala, mezza no

Viagrande
Che ci fa la foto di una Fiat 500, appesa ad una gru, al secondo piano di una casa di Viagrande? La risposta più corretta potrebbe essere questa: “E’ una bufala”. Ma far rientrare la singolare istantanea tra le fake news di provincia è sbagliato, perché non si tratta di un fotomontaggio.
La notizia farlocca, in realtà, è quella a corredo della foto che così recita: “I vigili li avevano detto che la 500 non poteva stare in strada dato che non aveva l’assicurazione… Ecco come ha risolto il problema. E’ successo veramente a Viagrande (CT)”.
Ci è voluto l’intervento di una vecchia volpe del giornalismo catanese, il bravo Paolo Licciardello “varannisi” di lungo corso, per chiarire le cose.
Quella foto è stata scattata 5 anni fa, quando una Fiat 500 venne davvero issata al secondo piano di una casa, ma non certo perché era sprovvista di assicurazione. Dentro e fuori la 500, sul balcone, il proprietario dell’appartamento allestì un singolare presepe.
Cinque anni fa, a Viagrande, l’allestimento non passò di certo inosservato. Furono in tanti a scattare decine di foto per immortalare quella strana composizione presepistica.
Sui social, dove tutto si ricrea e nulla si distrugge, le foto sono tornate buone per costruirci sopra una storiella inventata di sana pianta: quella secondo la quale il “garage volante” sarebbe stata la furba soluzione adottata dal proprietario della 500 dopo che i vigili gli avevano contestato la mancanza di tagliando. Cosa non si fa per un “mi piace” in più.
Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.