Taormina, al via con Rigoletto il “Sesto Senso Opera Festival”: direttori Vessicchio e Giordani

Quattro date, a partire dall’11 luglio, per il debutto con ‘Rigoletto’. E’ l’esordio del ‘Sesto Senso Opera Festival’ prodotto ed organizzato da Orangeblu, chi si terra’ al Teatro Antico di Taormina. La direzione artistica vanta due firme famose: i maestri Peppe Vessicchio, per la sezione pop d’autore, e Marcello Giordani, per la lirica.
   “Passione e lungimiranza – afferma Giordani – sono la base di questo progetto fatto di energie ed equilibri diversi uniti da uno stesso filo conduttore. Ho cercato eccellenze indigene tra cantanti, registi, musicisti, collaboratori, autori e maestranze. Non e’ un’eccezione il maestro Vessicchio, teorico di quella filosofia che e’ la musica armonica naturale, figlio di una terra, la Campania, che come la Sicilia e’ feconda e generosa. Il teatro e la musica – sottolinea Giordani – saranno il nostro unico timone per veleggiare leggeri e liberi, il pubblico sara’ il nostro equipaggio”. L’11 luglio si inizia con il Rigoletto, poi in replica il 15. La regia e’ di Bruno Torrisi.
Il 12 luglio sara’ la volta di uno spettacolo particolare ed emozionale: sul palco ad aprirlo il maestro Peppe Vessicchio con i Solisti del Sesto Armonico che eseguiranno dei brani di musica armonica naturale. A codificare in immagini queste sensazioni sara’ Simona Gando’la.
“Avevo letto che le vacche del Wisconsin producevano piu’ latte ascoltando Mozart – sottolinea Vessicchio – Un amico pugliese mi ha prestato la sua serra, ho fatto partire una sinfonia e in poco tempo si e’ creato uno spettacolo di colori e profumi”. Dopo questo primo momento seguira’ “Lucio! il tour”, l’omaggio di Ron all’amico cantautore.
 
Il festival si concludera’ il 29 luglio con il concerto delle grandi voci del Sesto Senso con il soprano Desire’e Rancatore, il baritono Nicola Alaimo, il soprano Daniela Schillaci e il tenore Marcello Giordani. A dirigere la Medisonus Orchestra sara’ il maestro Antonino Manuli. 

Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.