Roma, il ministro Di Maio incontra delegazione Almaviva: “Lavoratori non siano trasferiti”

Il ministro a Lavoro e Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, ha ricevuto una delegazione dei lavoratori Almaviva della sede di Roma.
I lavoratori – riferisce una nota – hanno consegnato al ministro un dossier che racconta la procedura di licenziamento collettivo per i 1.666 lavoratori della sede di Roma. Il tribunale ha reintegrato 158 lavoratori; 113 lavoratori sono stati assegnati dall’azienda alla sede di Catania.
“Auspico – ha dichiarato il ministro al termine dell’incontro – che l’azienda possa riorganizzare le attività dei lavoratori reintegrati evitando il trasferimento di 113 lavoratori a Catania ad oltre 700 km di distanza. E’ auspicabile che le imprese applichino le sentenze dei tribunali reintegrando le maestranze nei siti produttivi dove i lavoratori erano stati assunti”.
Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.