Biancavilla, il sindaco Bonanno assegna le deleghe: “Ci attende un duro lavoro”

Assegnate dal sindaco di Biancavilla Antonio Bonanno, le deleghe ai componenti della Giunta comunale nominata venerdì scorso. Ecco la distribuzione delle competenze:
Daniel Russo: Pubblica istruzione, Manutenzione edifici scolastici, Pari opportunità, Patrimonio, Protezione civile, Educazione civica, Randagismo. 
Giulio Khalil: Politiche giovanili, Associazionismo, Sport, Impianti sportivi, Turismo, Manifestazioni estive.
Alfio Stissi: Servizi sociali, Politiche agricole, Tributi, Servizi cimiteriali, Polizia municipale, Rapporti con il Consiglio comunale, Rapporti con il Gal Etna.
Antonio Mursia: Beni culturali, Arredo urbano, Verde pubblico, Politiche del Lavoro, Manutenzioni, Rapporto con il Parco dell’Etna.
Il primo cittadino ha trattenuto per sé, le seguenti deleghe: Lavori Pubblici, Rifiuti, Igiene e Sanità, Bilancio, Amianto/Ambiente, Personale, Affari generai, Contenzioso, Spettacolo, Grandi eventi, Politiche energetiche.
“Dinanzi a noi abbiamo un lungo e difficile cammino – spiega il sindaco Bonanno -: le situazioni contingenti non sono delle più semplici e favorevoli. Ma il nostro lavoro, le nostre competenze e l’aiuto dei miei concittadini, costituiscono l’unica e sola ricetta per risolvere le tante emergenze. 
Ce la faremo, tutti assieme: assieme alla mia gente. Assieme alla mia Biancavilla”.
Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.