Elezioni Adrano, 2 donne e 2 uomini gli assessori “in più”: Politi e Costa per Di Primo, Marcellino e Zuccarà per D’Agate

I due candidati sindaco di Adrano, Di Primo e D’Agate, hanno completato la lista degli assessori così come impone la legge. Ai tre nomi scelti in prima battuta, ciascuno dei candidati ne ha aggiunti altri due. Di Primo ha optato per Antonio Politi, medico, direttore della Divisione di otorinolaringoiatria e chirurgia cervico-faciale ad indirizzo oncologico dell’ospedale di Taormina, e Mario Costa, avvocato, già assessore nelle giunte Mancuso e Ferrante. In rosa la scelta di Angelo D’Agate che ha indicato Anna Rita Marcellino, insegnante, e Vincenza Zuccarà, imprenditrice. Entrambe sono state candidate nelle due liste Patto per Adrano e Città Nostra. 
I nomi dei quattro vanno ad aggiungersi alle rispettive “squadre” di assessori scelti prima della fase uno delle elezioni: Stella Corsaro, insegnante, Fabrizio Sidoti, laureando, e Salvatore Moncino, laureando, per Aldo Di Primo; Pippo Currao, avvocato, Nino Giuttari, architetto, e Vincenzo Lucifora, impiegato, per Angelo D’Agate.
Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.