Appello al governo regionale: “Non chiuda il Centro Pio La Torre”

“Non si faccia chiudere il Centro Pio La Torre. Non si spenga una delle voci più indipendenti, autorevoli e ascoltate dell’antimafia autentica”. Docenti universitari ed esponenti della società civile lanciano un appello al Presidente della Regione Nello Musumeci, all’assessore regionale ai beni culturali e ambientali e all’identità siciliana Vittorio Sgarbi, all’assessore regionale all’economia Gaetano Armao, alla Giunta di governo tutta, all’Assemblea regionale siciliana, agli organi di informazione, ai cittadini “affinché venga assicurata la continuità del lavoro ultratrentennale del Centro Studi Pio La Torre, messo seriamente a rischio dal profondo taglio dei contributi regionali”.

Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.